Cose belle16 dicembre 2018 06:38

Mani e fuoco per l'arte

La mostra dedicata a Pietro Mantero (Mante) e alle sue ceramiche verrà inaugurata il 22 dicembre e si protrarrà fino al 6 gennaio 2019, con orario 16 - 19 e chiusura al lunedì

Mani e fuoco per l'arte

La mostra propone tre momenti:

l'inaugurazione, Sabato 22 dicembre, al “Circolo degli Artisti”, con la proposta di opere di Mante, di alcuni dei quarantasei artisti  che si avvalsero della sua perizia e del suo consiglio nelle fasi, di volta in volta, della foggiatura, del rivestimento e della successiva cottura, e – quale testimonianza d'una continuità del binomio Mantero-ceramica – di alcune opere di Alberto e di Matilde Mantero. 

la proposta, Sabato 29 dicembre, al “MuDA”, a cura di Federico Marzinot, di immagini delle sopra citate  opere realizzate dagli artisti che si avvalsero dell'operato di Mante e del filmato di Elda e Angelo Nicolini con testimonianze sulla figura e sull'opera di Mantero. I protagonisti qui sono gli artisti, l'immagine di Mante ed il sentire di Albisola nei suoi confronti. 

la proiezione, Sabato 5 gennaio, sempre al “MuDA”, a cura di Davide Bedendo delle immagini della sopra citata fornace di Pozzo Garitta restaurata, una relazione della studiosa Nicoletta Negro sulle antiche fornaci di Albisola e la visione, sempre a cura di Bedendo, del filmato d'epoca sull'ultima cottura con un forno a legna ad Albisola, nell'ottobre 1990, ad opera di Pietro Mantero e di Angelo Ruga. Protagonisti dell'incontro qui sono il forno, il lavoro di chi lo conduce, l'opera dell'artista autore, l'immagine antica di Albisola della ceramica.

com

Le notizie de LA NUOVA SAVONA