Cose belle21 maggio 2019 07:03

Paese nostro

Il film, proiettato in due tempi, è costituito da 6 cortometraggi e ritrae sei operatori sociali impegnati a diverso titolo e in diverse regioni italiane nei progetti SPRAR: proiezione il 30 maggio al Nuovo Filmstudio

Paese nostro

In occasione del mese del rifugiato Nuovofilmstudio, Caritas, Progettocittà, Arci, Arcimedia, presentano  
  
Paese nostro
di Michele Aiello, Matteo Calore, Stefano Collizzolli, Andrea Segre, Sara Zavarise - Italia 2016  
  
gio 30 maggio h. 18.00 prima parte (70') dibattito a seguire 
gio 30 maggio h. 20.30 seconda parte (67') presentazione in apertura  
  
In Italia esiste un mondo che sta aiutando la crescita del Paese, è quello degli operatori e mediatori dei progetti di accoglienza della rete SPRAR, un sistema pubblico basato sulla sinergia tra Comuni, Ministero degli Interni e associazioni.

ZaLab ha voluto raccontare questo mondo, seguendo le vite, i pensieri, i sogni, le fatiche di chi ogni giorno lavora nella costruzione di un futuro complesso e necessario. Diverse le regie e diversi i soggetti il film, proiettato in due tempi, è costituito da 6 cortometraggi e ritrae sei operatori sociali impegnati a diverso titolo e in diverse regioni italiane nei progetti SPRAR.

Il lavoro degli operatori sociali coinvolti nell’accoglienza, i loro sacrifici, le loro difficoltà, i loro dubbi, la loro quotidiana sfida per la costruzione di una società più aperta e democratica sono al centro del film. 

Paese Nostro è stato realizzato nel 2016 grazie ad un bando presso il Ministero degli Interni, relativo alla disponibilità di un finanziamento del Fondo Asilo, migrazione e integrazione (FAMI) dell’UE per il racconto delle realtà dei progetti SPRAR. Dal gennaio 2017 il film è inspiegabilmente bloccato presso il Ministero degli Interni e non può essere visto dal pubblico. Oggi Zalab lo distribuisce gratuitamente nelle sale ottenendo una grande partecipazione.  

com

Le notizie de LA NUOVA SAVONA