Cose belle15 agosto 2019 11:26

Varigotti off e Cinema in piazza: le rassegne estive del Nuovofilmstudio

Gli ultimi appuntamenti delle rassegne a ingresso libero di Spotorno e Varigotti

Varigotti off e Cinema in piazza: le rassegne estive del Nuovofilmstudio


Officine Solimano con Varigottinsieme e Comune di Finale Ligure presentano:

"Varigotti off" - per la terza volta al molo di Varigotti la rassegna di cinema e teatro delle Officine Solimano. Quest'anno attraversiamo questo "mondo selvaggio".

lunedì 19 agosto - ore 21.30 - ingresso libero
Molo di Varigotti

La volpe e la bambina
di Luc Jacquet
con Bertille Noël-Bruneau, Isabelle Carré, Thomas Laliberté.
Francia 2017, 90'

Una bambina nelle sue passeggiate nel bosco incontra una volpe, impara a conoscerla e amarla.
"La volpe e la bambina" è una storia sull'amicizia e i sui limiti. Luc Jacquet racconta una favola in maniera tradizionale in cui è impossibile restare indifferenti ai paesaggi maestosi di boschi e montagne. Il regista prende il suo tempo per filmare i luoghi che ama, lascia sprofondare gli occhi nel verde e abituarli all'oscurità delle grotte. Il raccoglimento solitario della bimba nella natura, alla scoperta di una vita sconosciuta anche se vicina, è sorprendente e fuori dal tempo. Nella frenesia del mondo contemporaneo, la contemplazione che permette "La volpe e la bambina" incanta.

Trailer del film: https://www.youtube.com/watch?<wbr></wbr>v=cL2EZwxdx4w


Nuovofilmstudio e Comune di Spotorno presentano:

"Cinema in piazza - storie dall'altro mondo" - 6 appuntamenti all'aperto per raccontare incontri con altre realtà, dentro e fuori da noi, dentro e fuori dalla realtà. Buon divertimento!

venerdì 23 agosto - ore 21.30 - ingresso libero
Piazza della Vittoria - Spotorno

Big Hero 6
di Don Hall, Chris Williams
con Ryan Potter, Scott Adsit, T.J. Miller
USA 2014, 102'

Ogni notte, nei vicoli più reconditi della metropoli futuristica di San Fransokyo si improvvisano i ring delle competizioni clandestine più acerrime e avanguardistiche, le lotte tra robot. Il quattordicenne Hiro Hamada, prodigio della robotica, è un insospettabile campione di tali tenzoni che lo portano inevitabilmente a rimanere invischiato in guai più grossi di lui. A salvarlo c'è però sempre il fratello maggiore Tadashi che cerca di convincerlo a entrare con lui nell'élite del San Fransokyo Institute of Technology. Dopo una visita presso il "covo dei geeks", dove Tadashi presenta a Hiro i suoi amici e il suo progetto Baymax, un robot gonfiabile inteso a fornire ausilio sanitario sia fisico sia psicologico, il genio teenager è più che convinto. Ma la sera della fiera di presentazione dei progetti di ammissione all'istituto questo è d'improvviso avvolto dalle fiamme di un incendio...
Baymax, sorta di omino Michelin devoto al benessere psico-fisico di Hiro, percorre una parabola che va da zelante infermiere a indomito superrobot, declinando le forme di un goffo e adorabile stereotipo dell'amico dei sogni, il compagno d'avventure che tutti vorrebbero al proprio fianco. Concepito per essere abbracciato, Baymax è l'equivalente robotico di Doraemon e Totoro; manca perciò dell'immediata simpatia da peluche di questi ultimi, ma con la sua caparbietà e spirito di sacrificio conquista e commuove.

Trailer del film: https://www.youtube.com/watch?<wbr></wbr>v=DlLHLlk84cg




com

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

giovedì 22 agosto
Festival dello Yoga
(h. 14:51)
mercoledì 21 agosto
martedì 20 agosto
domenica 18 agosto
sabato 17 agosto
lunedì 12 agosto
domenica 11 agosto
sabato 10 agosto