Cose belle02 settembre 2019 07:02

Vetrine d'artista: espone Giuseppe Trielli

Dal 4 settembre a Savona, in corso Italia, presso la sede di Banca Carige

Vetrine d'artista: espone Giuseppe Trielli

Giuseppe Trielli è nato a Rapallo (Genova) nel 1954 dove vive e lavora. Inizia la sua ricerca artistica come allievo del pittore Hiero Prampolini. Nel 1974 insegna ai corsi liberi di disegno presso l’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova come assistente del pittore Raimondo Sirotti.

Compiuti gli studi artistici per l’insegnamento delle discipline pittoriche a Venezia e presso l’Istituto d’Arte P. Salvatico di Padova, dal 1977 ad oggi ha insegnato la materia presso il Liceo Artistico N. Barabino di Genova.

Ha vinto il premio Duchessa Galliera nel 1979. Nel 1986 ha contribuito alla nascita del gruppo “Il Quadrangolo” diretto dallo scultore Lorenzo Garaventa.

Nel 1988 ha aderito al gruppo d’arte “Campoaperto” e dal 2003 alla sezione artisti dell’Associazione “Aiolfi” no profit, Savona. Ha partecipato a numerose mostre d’arte tra le quali si ricordano: 2004: premio Poeta Europeo del 2004 col ritratto alla poetessa Alda Merini; “16 Artisti per Virginia Sancta” al Museo Diocesano di Genova; 2005: Fondazione G. P. da Palestrina Roma, acquisizione dell’opera “Ritratto di P.L. da Palestrina” Sala Ritratti della Casa Natale del Compositore; 2006: “Amici Pittori” per Vico Faggi al centro culturale italo francese Galliera di Genova. Si segnala, poi, la sua inclinazione a declinare la poesia con l’arte in modo sempre del tutto intimo e originale come nella mostra  Viaggio col poeta - La poesia incontra la pittura, curata da Walter Di Giusto, nata dalla collaborazione tra il poeta Guido Zavanone, la Fondazione Mario Novaro e gli artisti Milly Coda, Gigi Degli Abbati, Walter Di Giusto, Sergio Giordanelli, Luigi Grande, Bruno Liberti, Sergio Palladini, Raimondo Sirotti e Giuseppe Trielli.

I nove artisti, ispirandosi al poema di Zavanone “Il viaggio stellare”, hanno ricavato dipinti e disegni che hanno coinvolto lo spettatore in una giostra vertiginosa, costellata di parole, figure e colori (dal 31 marzo al 12 aprile 2015 a Palazzo Ducale, Genova).

Tale iniziativa è stata, poi, presentata nella sala Mostre del Museo Archeologico del Finale (Chiostri di Santa Caterina) a Finalborgo, dal 20 Febbraio al 13 Marzo 2016. Una sua opera fa parte della Collezione d’arte sacra contemporanea “Santa Maria Giuseppa Rossello” aperta dal 2006 a Savona: un  museo ideato dall’Associazione “Aiolfi” di Savona col catalogo  tradotto in codice Braille.  La sua pittura, sempre colta nel divenire della realtà sia naturalistica sia familiare, parte dai segni ben noti per arrivare, come sintesi, all’emozione. (Silvia Bottaro)                                  

Iniziativa: Vetrine d’artista – sede Banca Carige, ex Carisa, corso  Italia a Savona

Espone: Giuseppe TRIELLI 

Periodo: dal 4 settembre  2019 al 3 ottobre

Inaugurazione: 4 settembre 2019, ore 10

Curatore: Dr.a Silvia Bottaro, presidente Associazione “Aiolfi” no profit, Savona e  critico d’arte

Immagine:

Giuseppe Trielli, Risvegli come alba, olio su tela.

 

 

Informazioni: Associazione “R.Aiolfi” no profit, Savona; mobile: 3356762773

 

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

venerdì 20 settembre
giovedì 19 settembre
mercoledì 18 settembre
Yogafest
(h. 15:23)
lunedì 16 settembre
Viva Pertini
(h. 13:23)
giovedì 12 settembre
mercoledì 11 settembre
Arboresco
(h. 08:10)
martedì 10 settembre
domenica 08 settembre