Mezza politica14 settembre 2019 18:20

Salvini ha paura del proporzionale molto più che del governo Conte 2.0

La legge proporzionale è antifascista, ed è l'unica garanzia di salvaguardia della democrazia costituzionale dalle minoranze più forti e prepotenti

Salvini ha paura del proporzionale molto più che del governo Conte 2.0

La richiesta di Salvini di un referendum per legge tutta maggioritaria conferma che è terrorizzato dal proporzionale. 

La legge proporzionale è antifascista, e l'unica garanzia di salvaguardia della democrazia costituzionale dalle minoranze più forti e prepotenti.

Non a caso è la legge che vollero i nostri costituenti che avevano vissuto la tragedia del fascismo.

Non a a caso nel 1953 combatterono contro la "legge truffa". I padri e le madri della Costituzione pensarono una legge per impedire a chiunque di prendere i "pieni poteri". 

Il parlamento non dia retta a Prodi, D'Alema e Veltroni che con la loro ossessione maggioritaria ci hanno regalato anni di berlusconismo.

Costruiamo in tutto il paese la mobilitazione per una legge proporzionale pura, quella di Turati, Matteotti e Gobetti, di Togliatti, Nenni e Di Vittorio. 

Maurizio Acerbo, segretario nazionale Rifondazione Comunista - Sinistra Europea

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

sabato 22 febbraio
martedì 18 febbraio
lunedì 17 febbraio
sabato 15 febbraio
L’ossimoro
(h. 13:28)
mercoledì 12 febbraio
martedì 11 febbraio
lunedì 10 febbraio