Cultura19 gennaio 2020 12:24

Memorie

In occasione della Giornata della Memoria 2020, l'Associazione Culturale Angelo Ruga presenta nella sede di Albissola Marina - la “Lavanderia” di Via Stefano Grosso 49 - una mostra dal titolo “Memorie”, tele e disegni del Maestro Angelo Ruga dal ciclo “Le bimbe di Terezin”

Memorie

 

Il Maestro Angelo Ruga, del quale quest'anno ricorre il 90° Anniversario della nascita, profondamente colpito dalla narrazione del dramma dei bimbi ebrei strappati alle loro famiglie e rinchiusi nel campo di concentramento della città cecoslovacca di Terezin, dall'inizio del 1963 e in momenti diversi, per tutta la vita, produsse un'ampia gamma di opere dedicate a quelle tragiche vicende.

Questo suo ciclo di opere ha girato per le diverse e più prestigiose sedi espositive istituzionali.

In una sua presentazione del 1977, il Maestro scriveva: “...presento una nuova parentesi pittorica dedicata ai bimbi di Terezin in quel girotondo finale che la ferocia nazista ha proposto al genere umano. A loro che in una nube di compatta cenere viaggiano per sempre in orbita con i satelliti spediti dall'intelligenza umana ho dedicato questi dipinti, affinché la voce rimbalzi sulla crosta terreste e ricordi agli uomini la loro stessa vigliaccheria...”

Questa sua frase è riprodotta sul monumento in bronzo inaugurato nel 2006, che in Albissola Marina è dedicato alle vittime dell'Olocausto.

La mostra avrà inizio il giorno 25 gennaio alle 17.00 e proseguirà fino al 12 marzo.

Orari: sabato dalle ore 17.00 alle 19.30 domenica e festivi dalle ore 10.30 alle ore 12.30 (per visite fuori orari contattare info@angeloruga.it).

QUI la locandina.

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE ANGELO RUGA Clavesana (CN), p.zza Vittorio Emanuele II n°9 - Albissola Marina (SV), via Stefano Grosso n°49 c.f. 03328470046 - www.angeloruga.it - ruga@angeloruga.it

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

giovedì 20 febbraio
Darwin Day 2020
(h. 08:41)
mercoledì 19 febbraio
martedì 18 febbraio
domenica 16 febbraio
Emozioni d'Arte
(h. 11:54)
martedì 11 febbraio
Il futuro è finito
(h. 18:07)
lunedì 10 febbraio
martedì 04 febbraio
Febbraio alla Ubik
(h. 18:55)
lunedì 27 gennaio