News21 ottobre 2019 15:43

Viaggiare nello spazio tempo: ragionamenti fra scienza e fantascienza

Martedì 22 ottobre alla Ubik l'incontro mensile a cura di Ugo Ghione, Presidente dell’Associazione Astrofili Orione

Viaggiare nello spazio tempo:  ragionamenti fra scienza e fantascienza

Lo facciamo anche se non ce ne rendiamo conto, è molto di più di quello che pensiamo, ma se le distanze interplanetarie sono immense, quelle interstellari -per non parlare di quelle intergalattiche- sono assolutamente difficili da concepire. Eppure la fisica moderna lascia intravedere la possibilità di viaggi fantascientifici, viaggiando a velocità vicine a quella della luce e sfruttando buchi neri wormhole e la curvatura dell'universo. Scienziati di altissimo livello ci stanno lavorando soprattutto da un punto di vista teorico, ma forse l'importanza dei viaggi nello spazio-tempo è maggiore di quella di raggiungere luoghi lontani, e potrebbe essere la chiave per capire a fondo quello che vediamo dal nostro angolo di universo. 

Martedì 22 ottobre ore 18 Libreria Ubik:

“Viaggiare nello spazio tempo:

ragionamenti fra scienza e fantascienza”

Incontro mensile a cura del Prof. Ugo GHIONE, Presidente dell’Associazione Astrofili Orione.

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA