Contromano28 gennaio 2021 12:41

Pertini, poteva andare peggio

Quando è uscito “Rossella” - attesissimo sequel di “Via col Vento” - un intelligente recensore scrisse che c’erano due notizie, una buona e una cattiva

Pertini, poteva andare peggio

La prima, che il libro non era brutto come si aspettava; la seconda che era comunque molto brutto.

A quanto possiamo vedere dell’opera in ricordo di Sandro Pertini che sorgerà nell’omonima piazza savonese, il concetto può essere ripreso ma anche ribaltato.

Potrà sembrare incredibile, ma per una volta siam pronti a ringraziare Comune di Savona, commissioni giudicatrici, artista incaricato. 

Temevamo infatti a tal punto l’effigie in corten di Pertini che questa stele d’acciaio con iscrizioni ci sembra la Pietà di Michelangelo.

Ci riserviamo di vederla tutta intera prima di esprimere un parere definitivo, ma Gianni Lucchesi gode già di tutta la nostra gratitudine solo per aver evitato berretto e pipa.

LNS

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

mercoledì 03 marzo
martedì 02 marzo
domenica 28 febbraio
giovedì 25 febbraio
martedì 23 febbraio
domenica 21 febbraio
sabato 13 febbraio
sabato 06 febbraio
Gradinata Draghi
(h. 08:57)
venerdì 05 febbraio
giovedì 04 febbraio