Contromano07 maggio 2021 12:02

Vastamente difettosa

“Vasta difettosità” quella riscontrata da Autostrade per l’Italia nella galleria Provenzale, nel tratto di A10 tra Genova e Savona. Quindi il cantiere, che essendo venerdì avrebbe dovuto esser rimosso, resta lì. E le speranze di un’estate normale vanno affievolendosi

Vastamente difettosa

“Contrariamente agli impegni assunti nei giorni scorsi, questa mattina Società Autostrade ci ha comunicato che a seguito di una vasta difettosità riscontrata nella galleria Provenzale il cantiere sulla A10 tra Genova Aeroporto e Savona che doveva essere rimosso non verrà smobilitato. Appare incredibile che, a due giorni di distanza da un piano di smobilitazione dei cantieri, questo venga disatteso” dicono Toti e Giampedrone.

Cosa significherà “vasta difettosità”?

C’è da aver paura a chiederlo.

A nulla pare esser servita l’esperienza dell’anno scorso, con i turisti in fuga e le disdette che piovevano direttamente dalle autostrade intasate su alberghi e stabilimenti balneari della Liguria.

Che i lunghi mesi invernali non siano bastati neppure quest’anno a rimediare a tutte le “difettosità” certamente la dice lunga.

Nella migliore delle ipotesi sulla scarsa capacità organizzativa di quelli ai quali sono affidati i nostri costosissimi viaggi (e la nostra pelle).

Nella peggiore, sulla durata di un’incuria a cui interi anni non bastano a rimediare.

Aggiornamento ore 15

Il presidente della Regione dichiara: “Domani alle 12 potrà essere dismesso il cantiere sulla A 10 tra Genova Aeroporto e Savona, nella galleria Provenzale, come precedentemente programmato. Ci è stato assicurato che, in base agli impegni assunti, il piano di dismissione di tutti gli altri cantieri proseguirà come previsto”.

 

LNS

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

venerdì 18 giugno
Movida senz ata
(h. 13:49)
sabato 05 giugno
giovedì 03 giugno
domenica 30 maggio
sabato 22 maggio
martedì 18 maggio
domenica 16 maggio
foto Donatella Alfonso
(h. 08:46)
mercoledì 12 maggio
mercoledì 28 aprile