Cose belle21 maggio 2021 14:50

Passi falsi

Il primo album del giovane cantautore savonese Andrea Scotto, in arte Scottosopra

Passi falsi

“Passi falsi” è l’E.P. d’esordio di Andrea Scotto, in arte Scottosopra, in uscita il 21 maggio 2021: prodotto, registrato, mixato e masterizzato da Edoardo Nocco presso “Hill Studio Production” e distribuito digitalmente dall’omonima etichetta.

Una raccolta di quattro brani uniti dalla tematica dell’amore, che riassumono un percorso di introspezione e maturazione dell’artista.

Questo è “Passi falsi”, il nuovo E.P. di Scottosopra, specchio di un nuovo Pop dalle sonorità moderne e dai contenuti davvero originali.

“Scrivere non è un semplice esercizio di stile, ma significa mettersi in gioco, dare sfogo al proprio io creativo, condividere emozioni divertendosi. Questa raccolta è la sintesi del mio rapporto personale ed intimo con la musica.

Nell’E.P. troverete quattro canzoni, o meglio, quattro storie in formato mp3, legate da un unico filo conduttore: l’amore.

L’amore è un sentimento con cui tutti abbiamo avuto a che fare ed è fonte di una moltitudine di emozioni e stati d’animo quali, per esempio, la gioia, la rabbia, lo stupore, la paura, il dolore.

“Passi falsi” ha come obiettivo quello di far rivivere all’ascoltatore alcuni dei momenti salienti che mi hanno portato a riflettere sul concetto di amore, un percorso di evoluzione e allo stesso tempo di maturazione, alimentato dalla curiosità e dalla ricerca di un’utopica pace interiore.

Tutto questo, ovviamente, senza mai arrogarmi il titolo di insegnante di vita o di portatore della verità assoluta.

Mi direte, che c’è di originale? Niente. L’originalità l’abbiamo messa nel modo in cui i testi trattano la tematica e nel sound che unisce l’Indie all’Elettronica. La produzione e gli arrangiamenti sono tutti a cura di Edoardo Nocco, cantautore, produttore e, prima di ogni cosa, mio grande amico.

Ringrazio Samuele Perduca per aver partecipato al progetto suonando la chitarra elettrica per le strofe del brano “Fine Settimana” La copertina ufficiale del disco, invece, è a cura di Rosa Maria Di Molfetta”.

Le tracce dell’E.P.

1) “Fine settimana” – Metabolizzare una delusione è un processo lungo e faticoso, sia mentale che fisico. Quando tutte le nostre certezze sembrano cadere rovinosamente al suolo l’unica soluzione è ricominciare tutto da capo.

2) “Non ti innamorare” – L’evoluzione del mio personale rapporto con l’amore.

3) “Passi falsi” – La lotta contro la lontananza ingaggiata da due giovani innamorati che si contrappone al felice ricordo dei semplici momenti di vita passati insieme.

4) “Aquilone” – Il sentimento che unisce le persone spesso può rivelarsi fragile, sottile, proprio come il filo che lega un bambino al suo aquilone. A volte i problemi sono ostacoli insormontabili, a volte è solo questione di un affetto non corrisposto.

Biografia

Andrea Scotto, in arte Scottosopra, è un giovane cantautore, produttore e autore savonese.

Inizia il suo percorso artistico nel 2019, esordendo con il singolo “Pedalò” prodotto da Zibba e Edoardo Nocco.

Al brano seguirà poi il video ufficiale diretto da Giulio Cocco.

Nello stesso anno pubblica tre nuovi singoli, “Pizza Boy” (con tanto di video ufficiale diretto da Stefano Baldini e Andrea Vescovi), “Casco” e “Zaino”, sempre prodotti da Edoardo Nocco presso “Hill Studio Production”.

Nei suoi brani sono evidenti le influenze della musica Indie Pop contemporanea, mentre i contenuti ed i testi rimandano sia ad elementi tipici del cantautorato classico, sia al rap moderno.

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

sabato 19 giugno
mercoledì 16 giugno
martedì 15 giugno
domenica 13 giugno
giovedì 10 giugno
Ondasuonda
(h. 07:19)
domenica 06 giugno
Estate '85
(h. 16:35)
sabato 05 giugno
Animalia
(h. 07:18)
domenica 30 maggio
giovedì 27 maggio
mercoledì 26 maggio
Gioco informale
(h. 10:57)