Cose belle30 luglio 2021 17:54

Mauro Ermanno Giovanardi in concerto a Quiliano

L'evento fa parte della rassegna culturale “Quiliano Città Viva”, organizzata dalla Città di Quiliano in partnership con l’Associazione Culturale E20, con il sostegno della Fondazione De Mari

Mauro Ermanno Giovanardi in concerto a Quiliano

Sono aperte le prenotazioni per il concerto esclusivo di Mauro Ermanno Giovanardi che si terrà Venerdì 6 Agosto, alle ore 21,30 a Quiliano (SV), nella suggestiva cornice del Parco Archeologico di San Pietro In Carpignano, in via San Pietro 14. 

Per la prima volta in assoluto il celebre cantautore si esibirà in questa formazione che vede alla chitarra Marco Cosma Vignera Carusino ed al violoncello Rachele Rebaudengo.

L'evento fa parte della rassegna culturale “Quiliano Città Viva”, organizzata dalla Città di Quiliano in partnership con l’Associazione Culturale E20, con il sostegno della Fondazione A. De Mari.

Il concerto è a ingresso libero, con posti limitati su prenotazione, scrivendo alla mail: servizi.cittadino@comune.quiliano.sv.it o telefonando ai numeri 393 397 7814 - 335 6671370

Per accedere alla manifestazione è necessario esibire il green pass.

Mauro Ermanno Giovanardi è una delle voci più apprezzate della canzone italiana, un cantautore raffinato e poliedrico che si muove da più di 20 anni sulla scena musicale italiana come interprete, autore, performer, produttore discografico e direttore artistico.
Tra i creatori della scena underground in Italia, fonda nel 1993 i La Crus, band dirompente che cambia le regole della musica alternativa italiana con 7 album all’attivo, tutti usciti con Warner fra gli anni novanta e duemila. Solista dal 2007, i suoi 5 lavori sono espressioni di ricerca di atmosfere sempre diverse eppure accomunate da un’impronta inconfondibile e sincera, libera di muoversi fra il rock, il pop e la tradizione cantautorale italiana.
Mauro Ermanno Giovanardi – al secolo Joe - è quattro volte Targa Tenco; prima con i La Crus (1995, 2001) e poi altre due volte da solista (2013, 2015).
Partecipa nel 2011 al Festival di Sanremo con Io Confesso, risultando il vincitore morale di quella edizione, e primo nella classifica del brano più passato dalle emittenti radiofoniche.
Negli anni ha sviluppato un rapporto molto intenso con il teatro lavorando a diversi spettacoli con il Teatro dell’Elfo, storica compagnia milanese, con Francesco Frongia e Ferdinando Bruni, con Mariangela Gualtieri poetessa, attrice, e drammaturga della Compagnia della Val D’Oca di Cesena, e con Marco Foschi, ai tempi attore principale della Compagnia di Antonio Latella.
È stato fondatore insieme a Manuel Agnelli, Giacomo Spazio e Carlo Albertoli della mitica e seminale etichetta indipendente Vox Pop, con più di 100 numeri di catalogo stampati e distribuiti sia in Italia che all’estero.

È stato inoltre direttore artistico di diversi festival di musica e letteratura molto importanti tra i quali La Mia Generazione Festival, ad Ancona.

Sta attualmente lavorando a due nuovi attesissimi progetti discografici.

 

Marco Carusino Vignera Cosma

È un musicista, cantautore, chitarrista e compositore Milanese, classe ‘77, vanta una lunga esperienza sui palchi di tutta Italia e non solo.

Dopo precedenti esperienze musicali formative inizia la carriera professionale come chitarrista nel disco di Morgan Canzoni dell’appartamento” nel 2003.

Ne segue una lunga collaborazione Live e sessioni in studio.

Nel 2010 è alla chitarra elettrica nel tour europeo con Gianna Nannini.

Sempre nel 2010 l’incontro con Mauro Ermanno Giovanardi e l’inizio di un altra importante collaborazione artistica che lo vede protagonista in diversi album e concerti.

Nel 2015 suona le chitarre acustiche e elettriche nell’EP “Marie” di Rachele Bastreghi (Baustelle).

Con Cristina Donà e Massimo Cotto partecipa allo spettacolo teatrale “Rock Bazar” nel 2016/17

Attualmente è in tournée con Rachele Bastreghi (Baustelle).

 

Rachele Rebaudengo

Rachele Rebaudengo nasce a Genova nel 1977. Nel 1997 si diploma brillantemente presso il Conservatorio N. Paganini di Genova sotto la guida del M° Nevio Zanardi. Nel 1994 suona in qualità di solista presso l'auditorium Carlo Felice. Ha fatto parte dell' OGI,  ha collaborato con l'Orchestra Verdi di Milano, Orchestra Toscanini, ORL, Camerata Fiorentina, Regio di Torino, anche in qualità di primo violoncello.

Ha frequentato corsi di perfezionamento con i Maestri Dindo, Flaksman, Agosti, Brunello e dal 2012 è la violoncellista del quartetto Alter Echo.

com

Ti potrebbero interessare anche: