Cose belle23 agosto 2021 06:43

Vetrine d’artista: espone Giuseppe Trielli

L'inaugurazione il 3 settembre alle 10

Giuseppe Trielli, Acque blu e occhi di Paradiso, 2013, olio su tela, cm. 80x100

Giuseppe Trielli, Acque blu e occhi di Paradiso, 2013, olio su tela, cm. 80x100

Giuseppe Trielli è nato a Rapallo nel 1954. Ha compiuto gli studi artistici a Genova e a Venezia.

Frequenta il  Civico Liceo Artistico N.Barabino, inizia la sua ricerca artistica come allievo del Pittore Hiero Prampolini .Nel  1974 insegna ai corsi liberi di disegno presso l’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova.

Nel 1975 completa  gli studi artistici per l’insegnamento delle discipline pittoriche a Venezia e presso l’Istituto d’Arte P.Selvatico di  Padova. Ha insegnato la materia di discipline pittoriche presso il Liceo Artistico N.Barabino Paul Klee di Genova. 

 

La ricerca di Giuseppe Trielli inizia nel 1975, su premesse concettuali vicine alle esperienze informali. Nel corso  degli anni lo sviluppo delle prove iniziali determina una graduale evoluzione del linguaggio verso un’originale  espressione pittorica, caratterizzata da una forte attenzione al colore materia e alla sintesi tra aspetti naturali e la  forma umana. Ha vinto il premio Duchessa Galliera nel 1979.

 

Nel 1986 ha contribuito alla nascita del gruppo “Il  Quadrangolo” diretto dallo scultore Lorenzo Garaventa. Nel 1988 ha aderito al gruppo d’arte “Campoaperto” e dal  2003 alla sezione artisti dell’Associazione “Aiolfi” no profit, Savona. Ha partecipato a numerose mostre d’arte tra  le quali si ricordano: 2004: premio Poeta Europeo del 2004 col ritratto alla poetessa Alda Merini; “16 Artisti per  Virginia Sancta” al Museo Diocesano di Genova; 2005: Fondazione G. P. da Palestrina Roma, acquisizione  dell’opera “Ritratto di P.L. da Palestrina” Sala Ritratti della Casa Natale del Compositore; 2006: “Amici Pittori”  per Vico Faggi al centro culturale italo francese Galliera di Genova. Una sua opera fa parte della Collezione d’arte  sacra contemporanea “Santa Maria Giuseppa Rossello” aperta dal 2006 a Savona: un museo ideato  dall’Associazione “Aiolfi” no profit di Savona. 

Periodo: dal 3 SETTEMBRE al 4 OTTOBRE 2021 presso la sede di Banca Carige, ex Carisa, in corso Italia a Savona

Inaugurazione: 3 SETTEMBRE 2021, ore 10 

Curatore: Dr.a Silvia Bottaro, presidente Associazione “Aiolfi” no profit, Savona e critico d’arte 

com

Ti potrebbero interessare anche: