Mezza politica02 febbraio 2022 09:23

Scusate il ritardo

Il quarto d’ora di ritardo del dem Pippo Rossetti nel Consiglio regionale di ieri salva il centrodestra dalla débâcle, mentre la strategia del centrosinistra per le amministrative sembra in alto mare

Scusate il ritardo

Se Atene piange, Sparta non ride. Lo scenario in vista delle prossime amministrative liguri, dopo la fugace euforia per la vittoria di Marco Russo a Savona, sembra mostrare un centrosinistra in affanno quanto il centrodestra.

Da Roma il Partito Democratico stoppa sulla candidatura Dello Strologo per il capoluogo, stando ai retroscena pubblicati oggi sul Decimonono.

Mentre il provvidenziale quarto d’ora di ritardo del dem Pippo Rossetti nell’aula del Consiglio regionale di ieri, ridotta a campo di battaglia tra Toti e la Lega, ha permesso alla maggioranza di destra di non andar sotto neppure con l’assenza dei salviniani.

Rossetti, che era a Roma con Toti tra i grandi elettori per il Quirinale, si è affrettato ad inviare un comunicato stampa dove spiega dettagliatamente: “La lega è uscita dall'aula alle 14.57, ero in ufficio e sono arrivato alle 15.14. Ho chiesto scusa alla minoranza, avremmo reso plastico il dato politico: l'assenza dell'assessore part time Toti è diventata insopportabile anche per i consiglieri della Lega”.

Scuse o no, resta il fatto che un’occasione, l’ennesima, è andata perduta.

E che il centrosinistra purtroppo non si sta rivelando all’altezza, limitandosi a gufare sulle sorti traballanti dell’amministrazione Toti.

Per vincere le elezioni servono idee, programmi e anche, certamente, il candidato: a Savona Russo è partito da idee e programmi, e con quelli ha aggregato la coalizione che l’ha portato alla vittoria.

A Genova invece sembrano limitarsi al solito risiko tra nomi dimenticando che c’è una città con centinaia di migliaia di abitanti che persevera nel suo declino fatto di cemento e centri commerciali.

Un declino che nessuno sembra in grado di fermare, fino a quando l’ultima alluvione dirà chi aveva torto.

LNS

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

martedì 12 aprile
venerdì 04 febbraio
Moderati e non
(h. 10:15)
lunedì 31 gennaio