Cose belle14 settembre 2022 17:50

Un calcio diverso

Inizia la nuova stagione sportiva di One Love FC

Un calcio diverso

È ufficialmente iniziata la quinta stagione calcistica di One Love FC, progetto di sport popolare e interculturale nato nel 2018 nella città di Savona.

Per le prime tre settimane di attività (nei giorni 13-20-27 settembre, sul campo di San Dalmazio a Lavagnola alle ore 18.45), la squadra di “calcio a 7”, che è composta da uomini e donne con età minima 16 anni, aprirà il suo spazio di allenamento a nuovi giocatori e giocatrici per scoprire insieme questa pratica sportiva basata sull’incontro di culture differenti e sul rispetto per tutte le persone in campo.

Nella precedente stagione la rosa della squadra vedeva rappresentati quattro continenti.

Nonostante i due anni di pandemia e le difficoltà oggettive dovute alla carenza di spazi sportivi pubblici nel territorio savonese, il progetto continua a crescere e per il nuovo anno ha come obiettivo anche la nascita di un percorso ludico-sportivo dedicato ai più piccolini, nella speranza di potere offrire momenti di aggregazione calcistica anche a chi, per motivi economici o sociali, non può accedere alla pratica sportiva, elemento molto importante nella crescita fisica e relazionale di una persona.

Insomma, One Love FC continua a impegnarsi per abbattere barriere sociali e costruire ponti di solidarietà e interculturalità a Savona.

In quest’ottica di calcio diverso, inclusivo e non legato alle logiche commerciali, One Love FC ha aderito con entusiasmo alla campagna di critica e boicottaggio dei prossimi Mondiali in Qatar, sottoscrivendo un appello firmato da più di trenta realtà di calcio popolare provenienti da tutta la penisola.

Tale campagna vuole sottolineare le palesi contraddizioni tra le politiche di facciata promosse dalla FIFA per combattere le disuguaglianze e la realtà del calcio-business nell’assegnazione dei Mondiali al Qatar, dove diritti umani, civili e sindacali vengono messi in secondo piano. Basti pensare allo sfruttamento – e in molti casi alla morte – di migliaia di lavoratori migranti utilizzati nella costruzione dei nuovi stadi in un paese non attrezzato a un evento di tale portata. L’intero comunicato può essere letto sulla pagina social www.facebook.com/onelovefcsavona.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

lunedì 03 ottobre
Autori al vento
(h. 13:14)
mercoledì 28 settembre
domenica 25 settembre
Gigante cercasi
(h. 11:44)
giovedì 22 settembre
venerdì 16 settembre
mercoledì 07 settembre
giovedì 25 agosto
venerdì 19 agosto
mercoledì 03 agosto
lunedì 01 agosto
Sottovetro
(h. 17:42)