Lettere alla Nuova08 novembre 2020 11:15

Savona: spazi per bambini nel degrado

"Scrivo per segnalare la scandalosa incuria in cui si trovano gli spazi per i bambini nel quartiere di Lavagnola"

Savona: spazi per bambini nel degrado

"Diversi genitori mi scrivono da tempo inviandomi le foto del totale degrado in cui versano i giochi e le aree riservate ai bambini savonesi. 

Questa volta segnalo i giardini "B. Bignone", a fianco all'asilo di Via Crispi, e i giardini "Ai Caduti Partigiani", entrambi nel quartiere di Lavagnola che, come potete vedere dalle foto, risultano totalmente inagibili. 

Da mesi stiamo portando avanti una battaglia sociale e culturale affinché il Comune metta al centro delle proprie priorità l'infanzia e i suoi bisogni. Continueremo a farla fino a quando non vedremo dei risultati concreti per i bambini e le bambine di Savona.

Invito tutte le famiglie savonesi a scrivermi e segnalarmi qualunque tipo di disservizio o mancanza nelle aree destinate ai bambini e all'infanzia. E' necessaria una battaglia culturale che, nel solco del pensiero e delle parole di Gianni Rodari, contribuisca a creare una società nuova, amica dell'infanzia, che occupandosi dei bambini, costruisca il loro futuro.

I bambini e le bambine di Savona meritano di meglio."

Gabriele Lugaro, Pedagogista

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

sabato 30 gennaio
mercoledì 27 gennaio
domenica 24 gennaio
giovedì 21 gennaio
domenica 17 gennaio
sabato 16 gennaio
domenica 10 gennaio
giovedì 07 gennaio
martedì 01 dicembre
sabato 28 novembre
Le caviglie di Vado
(h. 18:12)