Lettere alla Nuova25 maggio 2021 15:47

I prescelti e i bagnati

Savona se piove

I prescelti e i bagnati

Mentre cronache di stampa locale ci informavano nei giorni scorsi che il gruppo Noi con l'Italia, alleato della destra alle prossime elezioni comunali, avrebbe "prescelto" l'assessore Santi a candidato sindaco di Savona noi cittadine e cittadini (in particolare di Villapiana, ove vive pure il "prescelto") affrontavamo il tempo inclemente e la condizione stradale per arrivare indenni in centro.

Mi voglio infatti da cittadino savonese riferire proprio alle condizioni delle strade poiché ai più sarà forse sfuggito ma via Torino e via Piave, oltre a vedere tramutate alcune vetrine vuote in prossimi box auto con conseguente aumento della desertificazione commerciale di una area periferica (assessora Zunato do you understand?) e problemi per chi circola sul marciapiede, sono diventate in caso di pioggia una sorta di continuo avvallamento con pozzanghere continue e conseguente rischio di "bagno" per i passanti.

Ci permettiamo di suggerire alla Sindaca Pro tempore e al "prescelto" di andare a esaminare la pozzanghera che ormai si forma in Piazza Saffi (lato edicola-via Piave) per cogliere cosa significa essere bagnati dalle macchine di passaggio quando piove visto il lago che si forma là dove ormai il marciapiede da tempo è sprofondato.

Nel contempo, spostandosi da un'altra parte davanti alle Poste in stazione, ogni volta che piove mi piacerebbe proporre alla coppia sopracitata di fare un giro con il lago, che si forma davanti all'ingresso secondario ai binari e su tutta Piazza Aldo Moro.

A noi pendolari viene da usare mezzi nautici poiché il terreno si trasforma in poco tempo in una enorme piscina.

A questo punto, insieme a tutti gli altri cittadini e cittadine, vorremmo chiedere al "prescelto" finché rimarrà assessore ai lavori pubblici: venga a fare con noi un giro della città per esaminare quando piove fosse, avvallamenti e quant'altro si forma nell'asfalto per capire quale grave stato di manutenzione conoscano ormai le strade cittadine nonostante i suoi proclami di "buon governo".

Danilo Bruno

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

venerdì 17 settembre
Noi non ci saremo
(h. 08:30)
giovedì 16 settembre
lunedì 23 agosto
giovedì 19 agosto
giovedì 12 agosto
lunedì 02 agosto
Ricordare Bologna
(h. 07:02)
martedì 27 luglio
sabato 24 luglio
Sceriffo de noantri
(h. 15:16)
venerdì 16 luglio
venerdì 02 luglio