Mezza politica04 febbraio 2022 10:15

Moderati e non

Da Cambiamo a Coraggio Italia fino alla nuovissima Italia al centro, la federazione coi renziani di cui in questi giorni si parla sempre più insistentemente, il percorso politico di Giovanni Toti sembra voler scavalcare le macerie del centrodestra ligure per orientarsi verso il centrismo puro

Moderati e non

La rissa fratricida nella giunta regionale, lungi dal chetarsi, sale di tono ogni giorno tra prese di posizione contrapposte dei leghisti e dei totiani più fedeli.

Nel mezzo, Marco Bucci è attento come sempre a sgusciare da ogni polemica, preoccupato che le liti interne possano infangargli la campagna elettorale mettendo in discussione la sua rielezione a primo cittadino di Genova.

Toti sembra intenzionato a seguire l’esempio del sindaco uscente, lasciando per strada l’auto incidentata per salire di prescia su un più confortevole minivan.

Lo scaltro presidente della Liguria avrà calcolato che un Salvini ormai disorientato e in bassa fortuna, un Berlusconi al tramonto e una Meloni furente non gli servono più e anzi, ciascuno a suo modo potrebbero creargli problemi.

Scelta definitivamente dunque la presentabilità tutta esteriore delle cravatte scure, Toti sembra sempre più vicino ad abbandonare il cosiddetto “patto del Balilla” (che è uno storico locale genovese, sede dei vertici della destra ligure e di cui molti esponenti, temiamo, apprezzano anche il nome) per creare l’ennesimo polo moderato.

Restano però da chiarire alcuni fondamentali: per esempio, posto che più ci si allontana dall’estrema destra e meglio è - almeno secondo il nostro parere - ci chiediamo come i centristi moderati di Renzi e Calenda potranno accettare nelle loro fila persone come Vaccarezza, che ogni anno va a commemorare insieme ai più neri tra i neri Giuseppina Ghersi e il falso storico del Monte Manfrei.

E resta da chiarire, soprattutto, cosa ne sarà della sfasciata sanità regionale, lasciata a se stessa se non per esser brandita come arma. Che contunde soprattutto i liguri.

LNS

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

martedì 12 aprile
mercoledì 02 febbraio
lunedì 31 gennaio