Mezza politica26 ottobre 2019 15:18

Turismo in Liguria, performance da zero virgola

Toti: “torna il segno più su arrivi e presenze in Liguria nel mese di agosto rispetto al 2018. Il lavoro paga e questi risultati lo dimostrano”. Tosi (M5S) replica: solo sconforto nel vedere questa giunta darsi pacche sulle spalle per un 'più-zero-virgola' in fatto di presenze nella nostra regione nel mese d'agosto

Turismo in Liguria, performance da zero virgola

“Se togliamo l'anomalia di maggio con tutti i weekend segnati dal maltempo, il dato è in crescita anche sul totale annuale - commenta il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti - e se andiamo ancora più indietro rileviamo che, nonostante tutte le fluttuazioni di questi anni dovute a diverse cause nazionali e internazionali, il dato assoluto dal 2015 è in crescita. Le campagne negli aeroporti, la presenza in tutti i più importanti saloni del turismo nazionali e internazionali, il nuovo orientamento verso un turismo outdoor, culturale e artistico, il raddoppiamento del budget per le sue iniziative all’Agenzia turistica regionale ‘InLiguria’ sono azioni che stanno funzionando. Fra poco partiremo con una importante campagna per le vacanze di Natale dove vogliamo la Liguria protagonista". 

"La Liguria - secondo l'assessore al turismo Gianni Berrino - si conferma un'importante destinazione per le vacanze nel mediterraneo. I dati positivi di agosto confermano quella che è la percezione degli operatori: sempre più turisti arrivano nella nostra regione e, grazie al lavoro di questi anni sulla promozione e sui prodotti turistici territoriali, possiamo garantire un'offerta sempre più varia". 

"Non mi dilungherò per non rischiare la solita predica sui numeri e sul fatto che noi non saremmo (condizionale) in grado di leggerli - dichiara il consigliere regionale M5S Fabio Tosi. 

Mi limito allo sconforto: è quanto mi procura leggere che questa Giunta (che lunedì 28 pubblicherà i dati sul sito ufficiale di Regione Liguria) si dà pacche sulle spalle per un 'più-zero-virgola' in fatto di presenze nella nostra regione nel mese d'agosto. 

Il tutto mentre le regioni limitrofe segnano performance ben diverse: l'Emilia Romagna ad esempio ha incassato, in termini di presenze (importantissime perché si tramutano in pernottamenti), numeri superiori di 6-7 volte. 

Desolante il dato annuale... 'Gli arrivi (leggi: toccata e fuga o poco più) su otto mesi (lo dice il Governatore nella sua nota odierna, non noi) hanno già cambiato di segno (+0,29: urca!) rispetto al totale dei sette mesi registrato a luglio, mentre le presenze (sempre loro) continuano a essere negative (-2,09: ah ecco!)'. 

Che dire? 

Se qualcuno è soddisfatto di un 'roboante' +0,29% per l'importantissimo mese di agosto a livello regionale per un comparto vitale come il turismo, allora immagino sarà strafelice di quell'1% (virgola più, virgola meno) a livello nazionale per il proprio partito".

LNS

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

venerdì 08 novembre
sabato 02 novembre
Volpi e squali
(h. 18:46)
venerdì 01 novembre
mercoledì 30 ottobre
sabato 26 ottobre
mercoledì 23 ottobre
venerdì 18 ottobre
giovedì 17 ottobre
lunedì 14 ottobre