Cultura06 aprile 2022 08:20

L'antica cattedrale sul Priamar

Prosegue la campagna di rilevamenti topografici dei resti dell'antica cattedrale di Savona, sulla fortezza, condotta in questi giorni dall'Istituto Geometri "Alberti" nell'ambito della collaborazione da tempo instaurata con la Sezione Sabazia dell'Istituto Internazionale di Studi Liguri

L'antica cattedrale sul Priamar

E’ proseguita in questi giorni la collaborazione attiva già da quattro anni tra l’Istituto di Istruzione Superiore “Boselli-Alberti” e la Sezione Sabazia dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri (IISL), volta a documentare con rilievi topografici di precisione l’area archeologica dell’antica cattedrale di Savona, dove è in corso una nuova campagna di scavi archeologici dell’IISL, su concessione del Ministero dei Beni Culturali.

Questa settimana gli studenti e i docenti dell’Istituto “Boselli-Alberti”, con la collaborazione tecnica del geom. Massimiliano Goso e i suoi collaboratori dello “Studio Goso”, si sono impegnati nel rilievo di un’altra parte delle murature e delle tombe dell’antica cattedrale, nella Piazza della Cittadella, all’interno della Fortezza: sono state applicate le più moderne tecniche di rilevamento, con laser-scanner e sistemi di posizionamento satellitare GNSS .

Le nuova campagna di rilevamento topografico di precisione è stata eseguita dagli studenti della classe Quarta B dell’Istituto “Boselli-Alberti”, nell’ambito delle attività di PCTO (alternanza scuola/lavoro)del corso di “TOPOGRAFIA ” del prof. ing. Claudio Romanel e della prof.ssa arch.Tatiana Del Bono : per gli studenti si è trattato di un’applicazione pratica della teoria appresa  nell’ambito del corso scolastico, che sarà senz’altro molto utile per la loro futura attività professionale di geometra e per l’orientamento nella scelta del corso universitario di studi.

La collaborazione dell’Istituto “Boselli-Alberti” con l’Istituto di Studi Liguri prosegue: alla fine dei lavori sarà possibile avere molti dettagli sullo sviluppo e sulle dimensioni dell’antica cattedrale di Savona, distrutta nel 1595 nell’ambito di lavori di ristrutturazione della Fortezza genovese.

Da sottolineare l’importanza di far conoscere agli alunni il patrimonio storico, culturale e  artistico della città di Savona, spesso trascurato a favore di altre realtà che, forse, sanno sfruttare al meglio ciò che possiedono. Pochi a Savona conoscono a fondo la storia della  fortezza del Priamar, con le trasformazioni e, purtroppo distruzioni succedutesi nel corso dei secoli.

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

domenica 22 maggio
G. Bottione, Madonna del Popolo
(h. 19:07)
martedì 17 maggio
sabato 14 maggio
lunedì 02 maggio
Maggio alla Ubik
(h. 17:52)
mercoledì 27 aprile
martedì 26 aprile
venerdì 22 aprile
martedì 19 aprile
giovedì 14 aprile
giovedì 07 aprile