Mezza politica12 febbraio 2020 15:35

Benaltrismo leghista

Non si ferma la querelle sulle proposte in materia di sanità presentate dalla minoranza nell’ultimo Consiglio comunale. I consiglieri del gruppo Lega Yuliya Spivak e Matteo Venturino difendono la loro contro-mozione accusando la minoranza di fare demagogia. La minoranza risponde unita, e rispedisce le accuse al mittente

Benaltrismo leghista

Il comunicato stampa di Spivak-Venturino, probabilmente suggerito a livello regionale, testimonia nero su bianco quanto abbiamo denunciato durante il Consiglio Comunale: la scarsa conoscenza di tutta la questione riguardante il bando di Alisa che coinvolge le Pubbliche Assistenze e i pazienti che ricorrono ai servizi delle croci sul nostro territorio, servizi classificati in maniera molto chiara dalla legge regionale approvata pochi giorni fa da Regione Liguria. 

L'ordine del giorno che per fortuna è stato approvato a larga maggioranza dal Consiglio era molto chiaro, il maldestro tentativo della Lega di parlare d'altro e deviare da un tema che coinvolge in maniera urgente i problemi dei cittadini lascia davvero molto perplessi. 

Pur immaginando l'imbarazzo politico in cui si trovano a questo punto non comprendiamo perché accanirsi nel sostenere tesi che nulla hanno a che fare con la soluzione dei problemi contingenti dei nostri concittadini, ancor più nel delicato territorio della cura e della salute.

 

Gruppo Partito Democratico

Gruppo Movimento 5 Stelle

Gruppo Italia Viva

Gruppo Battaglia Sindaco per Savona

Gruppo Noi per Savona

Gruppo Rete a sinistra

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

sabato 22 febbraio
martedì 18 febbraio
lunedì 17 febbraio
sabato 15 febbraio
L’ossimoro
(h. 13:28)
mercoledì 12 febbraio
martedì 11 febbraio
lunedì 10 febbraio
venerdì 07 febbraio