Contromano13 marzo 2020 17:58

Almeno risparmiateci il telemarketing

Lo scriviamo dopo aver ricevuto l’assurda chiamata di Eni gas e luce che in questo momento non trova di meglio che telefonare alla gente per proporre nuove, sensazionali offerte

Almeno risparmiateci il telemarketing

Noi rispettiamo il lavoro degli addetti, pagati a calci e costretti a corvées da prima del coronavirus, e che alle corvées saranno costretti pure dopo.

Ma chiediamo alle aziende un pizzico di decenza.

L’Italia sta vivendo i giorni più bui dal tempo della guerra.

Ora stiamo tutti nelle nostre case, per noi e per gli altri.

Laviamo i piatti e facciamo le lavatrici, sperando solo di poter continuare a farlo.

Pagheremo le bollette come abbiamo sempre fatto.

E non abbiamo voglia di valutare offerte sui giga né sui kilowatt.

Il telemarketing tenetelo per dopo.

LNS

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

venerdì 27 marzo
giovedì 26 marzo
Essere consapevoli
(h. 11:37)
lunedì 23 marzo
giovedì 19 marzo
domenica 15 marzo
De coccio
(h. 09:07)
sabato 14 marzo
#EroiUnaMinchia
(h. 08:44)
giovedì 12 marzo
martedì 10 marzo
martedì 03 marzo
sabato 29 febbraio