Contromano07 giugno 2020 18:03

Perché Toti lo sa

Quando una profezia val più di un tampone mai fatto (mentre i CUP sono sempre chiusi)

Perché Toti lo sa

I morti in Liguria sono di nuovo 7 anche oggi: un terzo di quelli che si contano in Lombardia, coi suoi 10 milioni di abitanti e la storia che purtroppo tutti conosciamo. 

I tamponi dovevano esser tremila al giorno, ma poi il presidente ha deciso che era uno sperpero di soldi pubblici, mica come quelli della pubblicità del buonumore che son spesi bene: oggi infatti di tamponi ne han fatti 1.360 mentre il macchinone da un milione di euro del Santo Martino riposa e chissà se l’hanno aggiustato.

Medici per l’Ambiente ha diramato lo studio che conferma che la Liguria è la peggiore regione italiana per mortalità per la terza settimana consecutiva (vedere link al fondo)

Niente però turba il nostro, che oggi conquista le locandine con una profezia degna di Nostradamus che probabilmente si avvererà, quando i nuovi testati raggiungeranno lo zero.

Nel frattempo i CUP (centri prenotazione ASL) son sempre chiusi, ma tranquilli: prima della sagra della melanzana li riaprono di sicuro.

https://www.liguritutti.it/mortalita-la-liguria-la-peggiore-in-italia-per-la-terza-settimana-consecutiva/?fbclid=IwAR1YJgBu3s5KPlvI4POQXL9AP5QWAd2kYxRIAsOp_o4w3YQs6ORNfZ1_lYk

LNS

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

mercoledì 15 luglio
lunedì 13 luglio
domenica 12 luglio
venerdì 10 luglio
giovedì 09 luglio
mercoledì 08 luglio
martedì 07 luglio
Oltre la decenza
(h. 18:28)
lunedì 06 luglio
domenica 05 luglio
Biglietti da visita
(h. 17:47)