News25 febbraio 2021 14:29

Liguria, urge un piano vaccini per il personale scolastico

Roberto Centi e Ferruccio Sansa: "Anche in Liguria – come già accade in Regioni più organizzate, in cui fare è più importante che parlare – il personale scolastico docente e non docente deve ora essere vaccinato: lo chiede un settore portante della nostra società, che deve tornare a lavorare con tranquillità"

Liguria, urge un piano vaccini per il personale scolastico

I consiglieri Roberto Centi e Ferruccio Sansa della Lista Sansa chiedono al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e all'assessore competente che sia definito e attuato un piano di vaccinazione destinato ai lavoratori del settore scolastico, così come richiesto anche dall'associazione nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della Liguria nella figura del presidente regionale Santo Deldio.

“È assolutamente il momento che anche in Liguria – come già accade in Regioni più organizzate in cui fare è più importante che parlare – venga vaccinato il personale scolastico docente e non docente con il vaccino Astrazeneca, per non sottrarre dosi preziose di Pfizer e Moderna alle categorie fragili”, spiega Roberto Centi sulla sua pagina Facebook.

Un intervento apprezzato anche dal presidente dell'Anp, Antonello Gianelli che si è detto d'accordo con la posizione presa dal consigliere della Lista Sansa.

“La scuola – conclude Centi – è un luogo di potenziale contagio attivo e passivo, soprattutto dopo l'insorgere delle varianti al virus e chi ci lavora deve poterlo fare con tranquillità, anche per insistere sulla didattica in presenza. Lo chiede un settore portante della nostra società, che ha rappresentato una delle basi fondanti del Paese in quest'anno terribile, soddisfacendo al meglio a bisogni educativi, formativi, culturali e affettivi di ogni genere”.

com

Ti potrebbero interessare anche: