News11 dicembre 2023 12:06

5,37 milioni l'anno: quanto (ci) costa la propaganda di Toti

Oltre alle famigerate spese per la "promozione istituzionale", anche la norma "salva - staff"

5,37 milioni l'anno: quanto (ci) costa la propaganda di Toti

Ferruccio Sansa (Lista Sansa) osserva: "Mai così tanti, 5,37 milioni di euro per le spese di comunicazione di Toti nel bilancio 2024. E dobbiamo ancora aggiungere i milioni spesi dalle controllate, e quelli per le consulenze e gli staff".

"Alcune norme della manovra di bilancio della Giunta Toti possono parere nascoste, invece costituiscono un elemento caratterizzante dell'azione amministrativa di Toti. Cioè rafforzare sempre più la "macchina" della comunicazione per costruire consenso e per contrastare la realtà dei fatti, che mi pare ormai bussi abbastanza le porte, a partire dalla sanità" sottolinea Luca Garibaldi (PD).

"Toti - prosegue Garibaldi - ha presentato una norma che definirei "salva staff". In poche parole la Giunta aumenta di altri 700mila euro i fondi a disposizione per gli staff (dopo averli già raddoppiati nel 2020), aggiungendo una modifica normativa. Che tutto il personale che lavora temporaneamente come staff della Giunta con "distacchi" da altri enti in quanto assunti da altre aziende regionali diventeranno dalla sera alla mattina personale della Giunta Regionale. Una manovra da 730 mila euro, per "stabilizzare" gli staff di Toti e della Giunta (alla faccia dei concorsi, delle progressioni di carriera e del resto).

Dal punto di vista delle risorse per la comunicazione, ormai Toti si muove senza alcun imbarazzo nel richiedere al Consiglio una quantità di risorse francamente imbarazzante. Siamo a quota 5 milioni di euro per la "promozione istituzionale dell'Ente", il doppio di rispetto al 2021. Per darvi una dimensione di quanto impattino, per il diritto allo studio se ne spendono 3,5".

red

Ti potrebbero interessare anche: