Contromano12 novembre 2020 09:28

Posti letto: finiti?

I giornali di oggi aprono con una notizia semplice semplice: a Savona son finiti i posti letto. L’ottimismo della volontà totiana fa, ancora una volta, a pugni con la realtà

ambulanze in coda per la sanificazione: foto della Croce Bianca savonese

ambulanze in coda per la sanificazione: foto della Croce Bianca savonese

In un ottimo editoriale a firma Gianluca Nicoletti sul Decimonono di oggi si parla dell’uomo filmato ormai cadavere nei bagni dell’ospedale Cardarelli di Napoli, e si legge: “Nulla giustifica un obbrobrio simile dopo piani, decreti, conferenze stampa, ore interminabili di talk televisivi con tutte le più attraenti soubrette del gran ballo del Coronavirus. Intanto chi non ha voce per dire la sua muore, da solo e nella merda”.

In Liguria fortunatamente non abbiamo notizia di filmati del genere, ma gli appelli di chi lavora in ospedale si susseguono sempre più accorati, e immaginiamo che i 190 posti covid della Asl 2 non siano tutti occupati da fifoni col raffreddore.

Fatto sta che l’Asl savonese non può più accogliere pazienti da Genova, e i primi malati di covid liguri sono stati trasferiti in Lombardia.

Sarebbe disdicevole se il presidente di Regione nonché assessore alla sanità regionale si presentasse in lacrime davanti alle telecamere, quindi comprendiamo che cerchi di tenere alto il morale delle truppe.

Però alcune affermazioni forse andrebbero ripensate: “Siamo sulla buona strada”. “Auspico che conclusi i 15 giorni in fascia arancione in base al Dpcm del governo potremo tornare ad una parziale normalità”. “I posti letto di terapia intensiva occupati rimangono comunque pari alla metà rispetto al picco pandemico della primavera scorsa: questo conferma che la seconda ondata ha colpito in modo ampio ma meno grave rispetto alla scorsa primavera”.

Il problema, presidente, è che se mancano i posti letto normali presto non ci sarà troppo spazio neppure in terapia intensiva.

Quindi sembra anche fuori luogo ricordare che è stato il governo, il cattivo, a metterci in questa area arancione come i suoi braccialettini. 

Magari l’avesse fatto prima del suo salone nautico del coraggio, e della sua sciagurata rielezione.

LNS

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

mercoledì 02 dicembre
martedì 01 dicembre
lunedì 30 novembre
domenica 29 novembre
Disegno: Mimmo Lombezzi
(h. 16:02)
martedì 24 novembre
giovedì 19 novembre
lunedì 16 novembre
mercoledì 11 novembre
domenica 08 novembre
venerdì 06 novembre