News24 novembre 2019 15:27

Italia in Comune: Toti ha parlato troppo presto

Non più tardi di un mese fa avevamo denunciato come non potessero più definirsi emergenze straordinarie le calamità naturali che si abbattono sulla nostra regione e gli eventi di questi giorni confermano, purtroppo, ed in maniera tragica quanto da noi sostenuto

Italia in Comune: Toti ha parlato troppo presto

E fanno ancora più preoccupare le incredibili dichiarazioni del presidente della Regione, Toti, che, a quanto si legge sui giornali afferma “ La Liguria non è in ginocchio, la regione ha retto”.

Non sappiamo in quale paradiso virtuale si aggiri lo spirito di Toti, ma di fronte a frane, viadotti crollati, smottamenti, intere frazioni isolate, sfollati, danni incalcolabili, sostenere che la la nostra regione abbia retto e non sia in ginocchio ci pare, oltre che incredibile, offensivo anche per gli uomini e le donne che con spirito di sacrificio, si sono prodigati in questi lunghissimi giorni e notti nel tentativo di evitare il peggio.

A loro va il nostro plauso ed il nostro ringraziamento, mentre certamente non va il nostro plauso a chi cerca spudoratamente il consenso tra chi non vive e non conosce la drammaticità di queste ore.

Un buon amministratore nota gli errori e da quelli impara come e dove migliorare le cose, se dice che tutto è andato per il meglio non amministra... fa solo propaganda fine a sé stessa.

Pensi, il presidente della regione, a fare il suo dovere ed attivarsi affinchè venga al più presto dichiarato lo stato di calamità naturale e lasci perdere le dichiarazioni deliranti e le passerelle elettorali che speculano sulla sofferenza delle persone.

Italia In Comune Sez. Angiola Minella S A V O N A

com

Ti potrebbero interessare anche: