Cultura18 dicembre 2019 15:01

Annuario 2019 del Club Alpino Accademico italiano

Cos’è l’alpinismo, quali sono le sue origini, cosa ha spinto l’uomo a salire ed esplorare le montagne: bisogno di conoscenza, in origine anche di conquista, fascino d’avventura: appuntamento domani alle 18 alla Ubik

Annuario 2019  del Club Alpino Accademico italiano

Si legge sovente che l’alpinismo, dopo gli ampi servizi sui rotocalchi che caratterizzavano i “giorni grandi” di Bonatti e poi l’epoca di Messner, sia ormai al tramonto. L’annuario del Club Alpino Accademico, attraverso le sue 320 pagine a colori ricche di fotografie, ci offre invece una testimonianza diversa, ricca di considerazioni di carattere etico sulla montagna, racconti ed approfondimenti storici, relazioni di nuove salite e tanto ancora.

Vari quindi i temi trattati: sulla libertà di rischiare con responsabilità, sul superamento dei limiti, sull’etica nel catalogare le diverse situazioni dell’arrampicata di oggi, sulla minaccia alla libertà in montagna causata dalla diseducazione e dal sovraffollamento.

Nel libro anche una gran quantità di interessanti testimonianze: le grandi vie dei versanti del Monviso, il ghiaccio della Cima Brenta, la Cima Verde in Val d’Adige, il Muntel nel vallone di Antermoia, la salita di vertigine (la via più strapiombante al mondo, in valle della Sarca). e tanto altro.


Giovedì 19 dicembre ore 18 Libreria Ubik:

incontro con l’alpinista

Fulvio SCOTTO

Accademico del Club Alpino Italiano, Full Member dell’Alpine Club britannico

e presentazione del libro

"Annuario accademico 2019

del Club Alpino Accademico italiano”

(Idea Montagna edizioni)

Partecipa l'alpinista e scrittore

Andrea PARODI

autore di numerose pubblicazioni sulle Alpi Sudoccidentali. 

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

sabato 04 aprile
metropolitanmagazine.it
(h. 06:49)
giovedì 02 aprile
giovedì 26 marzo
domenica 22 marzo
venerdì 13 marzo
lunedì 02 marzo
giovedì 20 febbraio
Darwin Day 2020
(h. 08:41)
mercoledì 19 febbraio
martedì 18 febbraio