Cultura04 febbraio 2020 18:55

Febbraio alla Ubik

Marco Tullio Giordana, Lirio Abbate, Pier Luigi Celli, Paolo Berizzi, Angelo D'Orsi, Paolo Ferrero e molti altri ospiti: ecco gli appuntamenti previsti per il mese di febbraio alla Ubik

Febbraio alla Ubik


Gli autori del mese: il giornalista Lirio ABBATE (Vicedirettore de L'Espresso, autore di numerose e importanti inchieste giornalistiche su mafia e corruzione, e attualmente sotto scorta) e Marco Tullio GIORDANA (regista e sceneggiatore, vincitore di quattro David di Donatello, e autore di diversi film di successo quali “La meglio gioventù” e “I cento passi”) che presentano il libro “Il rosso & il nero”;

Pier Luigi CELLI (scrittore ed ex Direttore Generale della Rai, dell’Università Luiss “Guido Carli” e di UniCredit) che presenta il libro “Il potere, la carriera e la vita”; 

il giornalista Paolo BERIZZI (inviato di “Repubblica”, autore di libri di successo, attualmente sotto tutela in seguito a minacce) che presenta il libro “L' educazione di un fascista”;

lo storico Angelo D'ORSI che presenta il suo libro biografia dell'intellettuale antifascista Leone Ginzburg; 

l'attivista e scrittore Paolo FERRERO che racconta il suo nuovo libro “1969: quando gli operai hanno rovesciato il mondo”;

lo scrittore Massimo ANGELINI che parla dell'“Ecologia della parola”;
lo scrittore Maurizio SENTIERI che presenta il libro “Cibum nostrum. Mito e rovina della dieta mediterranea”;

lo scrittore e Professore universitario Marco SALOTTI che presenta il romanzo “Ti ucciderò dopo Natale”;

lo scrittore Alessandro CHIOMETTI che presenta il suo libro “Il mastino di Darwin” in occasione del Darwin Day a Savona;

la scrittrice Paola MINUSSI che presenta il libro “Progetto Aranjuez. Diario di bordo di una madre adottiva”;
e tanto altro...

In questo mese si parla quindi di attualità, storia, management, cultura del cibo e della terra, linguaggio, psicologia, adozioni, astronomia, animali... e di tanta letteratura.

Buona partecipazione!

Sabato 8 febbraio ore 18:
incontro con lo storico 
Angelo D'ORSI
e presentazione del libro
“L' intellettuale antifascista.
Ritratto di Leone Ginzburg”
(Edizioni Neri Pozza).
Introduce il Prof Piergiorgio BIANCHI.

Ginzburg fu un esempio altissimo di moralità della politica, la voce di questa splendida figura d’intellettuale, straordinario suscitatore di cultura, che alle cattedre preferì l’azione diretta per la libertà di tutti, fino a pagarne le conseguenze con la sua stessa vita.


Mercoledì 12 febbraio ore 18 Sala Rossa del Comune:
incontro con
Pier Luigi CELLI
scrittore ed ex Direttore Generale della Rai, dell’Università Luiss “Guido Carli”, di UniCredit
e presentazione del libro
“Il potere, la carriera e la vita. 
Memorie di un mestiere vissuto controcorrente”
(Edizioni Chiarelettere).
Introduce Renata BARBERIS.

Gli errori, i vizi, i riti, le responsabilità degli uomini di potere nella testimonianza di uno dei più grandi manager d’azienda italiani. E i suoi consigli. Il potere può essere una malattia e bisogna essere capaci di guarirne. La sua ricetta è diretta e sorprendente: mettere al centro le emozioni che, se ben governate, costituiscono la vera risorsa di una persona e di un’azienda. 


Venerdì 14 febbraio ore 18:
incontro con lo scrittore
Giacomo REVELLI
e presentazione del romanzo
“La lingua della terra”
(Arkadia).
Introduce Renata BARBERIS.

Bellissimo e toccante romanzo sull'integrazione e sulla coltivazione della terra: il linguaggio universale. Un contadino ligure un giorno incontra uno straniero che lo aiuta nella coltivazione. I loro idiomi sono lontanissimi, eppure si comprendono perfettamente perché cominciano a dialogare grazie alla potenza della "lingua della terra". 


Sabato 15 febbraio ore 18:
incontro con lo scrittore
Francesco DE GIORGIO
e presentazione del libro
“Nel nome dell'animalità 
di cavalli cani umani e altri animali”
(Editore L'Età dell'Acquario).

L'animalità è un patrimonio unico, primigenio, un richiamo ancestrale, un inno biologico, che scuote dalle fondamenta le sovrastrutture costruite da una filosofia e da uno stile di vita troppo antropocentrici, che hanno portato l'uomo a distanziarsi sempre di più dagli altri animali. 


Lunedì 17 febbraio ore 18:
“Apollo 13: la vera “'Odissea nello Spazio'”
Incontro mensile a cura del Prof. Ugo GHIONE Presidente dell’Associazione Astrofili Orione.

Tra tutte le missioni spaziali umane con equipaggio, Apollo 13, a distanza di quasi 50 anni, è forse la missione spaziale dai toni più epici, una vera e propria “odissea”. In essa troviamo dimostrazione del coraggio e della determinazione dell’Uomo a non arrendersi mai.


Martedì 18 febbraio ore 21 Società O.C. Misericordia in via Famagosta: 
Incontro con lo scrittore
Massimo ANGELINI
filosofo della terra e della parola, saggista ed editore
e presentazione del libro
“Ecologia della parola”
(Pentàgora edizioni).
Ciclo di incontri mensili per un futuro migliore: sostenibilità ambientale, economia solidale e benessere sociale, a cura di molte associazioni savonesi, tra cui la Ubik.

Retrocedere fino alla radice delle parole può aiutare a recuperarne un contorno più definito e un significato meno incerto, per lo meno un significato originario, ricavato dopo averle sezionate, sbucciate, liberate dalla patina (o crosta) di significati e valori sedimentati nel tempo. 


Mercoledì 19 febbraio ore 18:
“Non aver paura della tua paura”
Ciclo di quattro incontri a cadenza mensile sul tema “Addictions! Psicoanalisi delle dipendenze”.
Intervengono
Silvano POSILLIPO e Norma STALLA, psicoanalisti e membri Scuola Lacaniana di Psicoanalisi.

Differentemente da tutti gli altri esseri viventi, l’umano è un essere parlante e il sentimento di paura lo inventa, lo sostiene, ne prova persino soddisfazione, lo controlla, lo desidera. E’ la forma di dipendenza più sottile e pericolosa perché è quasi sempre a monte di ogni sintomo psichico. Smettere di aver paura è possibile.


Giovedì 20 febbraio ore 18:
incontro con l'attivista e scrittore
Paolo FERRERO
ex Segretario Nazionale di PRC
e presentazione del libro
“1969: quando gli operai hanno rovesciato il mondo. Sull'attualità dell'autunno caldo”
(Editore DeriveApprodi).
Introduce Giovanna SERVETTAZ.

Il 1969 è stato l’anno della rivolta operaia. Contro lo sfruttamento disumano della catena di montaggio, il paternalismo feudale degli agrari, la repressione della polizia. Non una fiammata isolata, ma l’apertura di un lungo processo di liberazione di centinaia di migliaia di lavoratori e lavoratrici.


Venerdì 21 febbraio ore 18:
incontro con lo scrittore
Marco SALOTTI
scrittore e Professore di Storia del cinema all’Università di Genova, vincitore del Premio Viareggio-Rèpaci
e presentazione del libro
“Ti ucciderò dopo Natale”
(Edizioni Il Nuovo Melangolo).
Partecipano Giuseppe BOZZANO drammaturgo e sceneggiatore, Simona MORANDO docente universitaria, la Silvano POSILLIPO psicoanalista.

Rovaniemi, capoluogo della Lapponia e città ufficiale di Babbo Natale, è il luogo in cui un uomo misterioso, con la passione per il teatro, si ritira per dar vita al proprio piano visionario e delirante. Si tratta di compiere un delitto perfetto nella cornice della natura artica e selvaggia. La notte di Natale. 


Sabato 22 febbraio ore 18:
incontro con lo scrittore
Alessandro CHIOMETTI
e presentazione del libro
“Il mastino di Darwin”
(Dalia Edizioni).
Introduce Rosanna LAVAGNA.
A cura dell'UAAR, incontro annuale del Darwin Day a Savona per ricordare la nascita di Charles Darwin.

Il libro è un poliziesco che si fonde con l'horror in una vicenda ambientata a Perugia ricca di colpi di scena. Ma il libro è anche il pretesto descrivere la sopravvivenza della specie che, come insegna Darwin, è un meccanismo crudele di selezione naturale, dove non sopravvive il più forte e neanche il più adatto, sopravvive chi ha il migliore successo riproduttivo.


Martedì 25 febbraio ore 18 Sala Rossa del Comune:
incontro con il giornalista inviato di “Repubblica”
Paolo BERIZZI
e presentazione del libro
“L' educazione di un fascista”
(Feltrinelli Editore).
Introduce Franco ZUNINO.
A cura di Libreria UBIK, ARCI, ANPI.

Un viaggio inquietante nei luoghi e nei simboli del proselitismo della nuova Italia fascista, che da Nord a Sud conquista soprattutto i ragazzi. Berizzi (attualmente sotto tutela in seguito a una serie di minacce) si mette sulle tracce dei segni di un fenomeno tanto diffuso quanto pericoloso: lo spettro di una nuova educazione fascista. Esiste una trasmissione sotterranea, un passaggio tra le generazioni, che conserva il culto della violenza e della morte, l’ossessione razzista e xenofoba, la disciplina militaresca e la pulsione identitaria.


Giovedì 27 febbraio ore 18 Sala Rossa del Comune:
incontro con il giornalista Vicedirettore de L'Espresso
Lirio ABBATE
e il regista de “La meglio gioventù” e “I cento passi”
Marco Tullio GIORDANA
e presentazione del libro
“Il rosso & il nero.
Il romanzo della «Peggio gioventù»”
(Solferino Editore).
Introduce Renata BARBERIS.

Lirio Abbate (inviato de “L’Espresso”, autore di numerose e importanti inchieste giornalistiche su criminalità organizzata, tangenti e corruzione, autore di importanti libri, e attualmente sotto scorta) e Marco Tullio Giordana (regista e sceneggiatore, vincitore di quattro David di Donatello, e autore di diversi film di successo quali “La meglio gioventù” e “I cento passi”) hanno da poco scritto a quattro mani questo avvincente romanzo, con forti richiami alla realtà dei nostri giorni.


Venerdì 28 febbraio ore 18:
incontro con lo scrittore
Maurizio SENTIERI
e presentazione del libro
“Cibum nostrum.
Mito e rovina della dieta mediterranea”
(Editore DeriveApprodi).
Introduce Sabrina CALCAGNO, giornalista radiofonica.

L'alimentazione mediterranea è cultura alimentare profonda, elaborata attraverso i millenni da riti, tecniche agricole e gesti. Oggi quel vecchio modello alimentare si riduce a un luogo comune, alle molte varianti delle «diete mediterranee», calibrate a misura del consumatore. Cosa resta dunque di quell'estesa e millenaria cultura del cibo che ha accomunato il Mediterraneo?


Sabato 29 febbraio ore 18:
incontro con la scrittrice
Paola MINUSSI
e presentazione del libro
“Progetto Aranjuez.
Diario di bordo di una madre adottiva”
(Edizioni ETS).
Introduce Marco LAGASIO.
A cura dell'Associazione Genitori si diventa.

Il libro racconta le avventure e le disavventure che tutte le coppie devono affrontare per arrivare a essere genitori adottivi. Un racconto dedicato a chi vuole intraprendere la strada dell'adozione e a tutti coloro che desiderano saperne di più su questo modo "diverso" e bellissimo di diventare famiglia.

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

venerdì 10 aprile
giovedì 09 aprile
sabato 04 aprile
metropolitanmagazine.it
(h. 06:49)
giovedì 02 aprile
giovedì 26 marzo
domenica 22 marzo
venerdì 13 marzo
lunedì 02 marzo
giovedì 20 febbraio
Darwin Day 2020
(h. 08:41)