Lettere alla Nuova29 settembre 2021 15:23

A10: il salasso continuo

Lettera aperta alla Regione Liguria: la provincia di Savona spremuta e dimenticata

A10: il salasso continuo

Buongiorno,

scrivo in merito ai continui disagi autostradali in provincia di Savona.

Di recente è stata concessa l'agevolazione di pedaggio gratuito tra Savona e l'area genovese.

Nulla attualmente viene riconosciuto come sconto nell'area savonese della tratta Ventimiglia-Savona-Torino, di altro gestore, ma altrettanto inadeguata e trafficata in un territorio fortemente disagiato, dove oltretutto continuano a mancare collegamenti ferroviari su lunga distanza.

Domenica 24.11.2019 è crollato il viadotto della A6 nella tratta Savona-Altare, in località Madonna del Monte. Miracolosamente non stavano transitando mezzi in quel momento, pertanto non ha causato morti o feriti. Poteva essere una tragedia. Nei mesi successivi, fino alla ricostruzione e riapertura del tratto interessato, si viaggiava in carreggiata unica. In questo caso, a differenza di quanto avvenuto per l'area genovese, non è stata adottata alcuna esenzione o riduzione di pedaggio.

Domenica 26.09.2021 una frana ha bloccato Capo Noli, SS1 Aurelia,  come già accaduto in passato.

La strada, seppur riaperta, è da anni sottoposta a frequenti interventi di manutenzione per la critica situazione geologica del sito.

Anche in quel caso nessuna riduzione di pedaggio: per due giorni la A10 ha visto lunghe code tra Albenga e Savona, e l'accesso alla città di Savona è ulteriormente inibito dalla pessima gestione dei lavori di Via Nizza/Fornaci, uno dei due principali accessi occidentali al centro, spesso congestionati.

La città è pertanto intasata, difficile da attraversare sia in A10 sia mediante la viabilità ordinaria urbana.

Nel 2021 per lavori in A10 inoltre è stato chiuso dal 15 al 30 marzo il casello di Feglino per veicoli in uscita da Savona.

I lavori hanno ulteriormente alimentato le code già frequentemente presenti su questa tratta, e anche in questo caso nessuna riduzione è stata prevista.

Continuo ad avere l'impressione che la Reg. Liguria non si occupi della Provincia di Savona e delle necessità dei suoi utenti.

Grazie dell'attenzione.

Federico Mazzetta, Savona

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

martedì 19 ottobre
domenica 17 ottobre
Il ponte tanardo
(h. 19:31)
venerdì 15 ottobre
mercoledì 06 ottobre
lunedì 20 settembre
venerdì 17 settembre
Noi non ci saremo
(h. 08:30)
giovedì 16 settembre
lunedì 23 agosto
giovedì 19 agosto