Salute & Veleni03 settembre 2019 16:14

L’inconsistenza dei mali incurabili

“Inconsistente”: così, se non ricordiamo male, Tirreno Power definiva un anno fa lo studio del CNR di Pisa sugli effetti sulla salute della centrale vadese, secondo il quale nell'area la mortalità è aumentata del 49% in 12 anni. Evidentemente non tutti la pensano così, se proprio in questi giorni tale studio è stato pubblicato dalla prestigiosa rivista scientifica a carattere ambientale “Science of the Total Environment”

L’inconsistenza dei mali incurabili


All’inizio dell’aprile 2018, il consigliere regionale M5S Andrea Melis depositava in Procura a Savona uno studio dell'Istituto di fisiologia clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche, che pare fosse rimasto incredibilmente chiuso nei cassetti di Regione Liguria.
Una ricerca da far rizzare i capelli.
Melis citava alcuni passaggi di quella relazione, che l’azienda bollava come “inconsistente”: ‘L’analisi della mortalità associata ai livelli di esposizione definiti sulla base delle concentrazioni stimate dal modello multisorgente evidenzia eccessi per entrambi i sessi tra il 10% e il 20% per tutte le cause e tutti i tumori, oltre il 20% per malattie ischemiche cardiache, e un forte eccesso per linfoma non Hodgkin tra le donne. Per tutte le cause in eccesso è emerso un trend statisticamente significativo.’
Eccessi di mortalità per entrambi i sessi tra il 30% e il 60% sono emersi per tutte le cause e tutti i tumori e tra il 40% e 60% per le malattie del sistema circolatorio, in particolare ischemiche, cardiache e cerebrali. Di entità anche superiore i rischi emersi per le malattie respiratorie, sia acute che croniche del polmone. Un eccesso per malattie del sistema nervoso emerge tra le donne (ai limiti della significatività tra gli uomini). Un rischio di oltre il doppio si osserva per il linfomi non hodgkin solo tra gli uomini. Per tutte le cause in eccesso si osserva un trend statisticamente significativo. Per i ricoveri ospedalieri il quadro è simile per quanto riguarda le cause totali e tutti i tumori.’

E adesso, che lo studio è nero su bianco su una rivista scientifica, sarà molto più difficile non parlarne, nonostante TP.

http://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/sanita/2019/09/03/-tirreno-power-per-cnr-49-mortalita-in-12-anni-_b4f0cdb5-9ca8-4d79-a51b-bebb5dda31e1.html

https://www.ilsecoloxix.it/savona/2019/09/03/news/tirreno-power-il-cnr-in-12-anni-a-vado-la-mortalita-e-aumentata-del-49-1.37410693

https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/toscana/tirreno-power-cnr-in-12-anni-mortalita-cresciuta-del-49-_3229738-201902a.shtml

https://www.startmag.it/energia/che-cosa-e-successo-alla-centrale-tirreno-power-di-vado-ligure-report-cnr/  

https://genova.repubblica.it/cronaca/2019/09/03/news/tirreno_power_nell_area_della_centrale_la_mortalita_e_aumentata_del_49_in_12_anni-235084200/

http://www.ansa.it/liguria/notizie/2019/09/03/tirreno-power-49-mortalita-in-12-anni_ba10854c-8138-4880-adb0-6fede617f6f4.html

LNS

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

martedì 17 settembre
domenica 15 settembre
sabato 14 settembre
I rischi del 5G
(h. 14:50)
venerdì 13 settembre
giovedì 12 settembre
venerdì 06 settembre
Fin dal 2001
(h. 14:49)
mercoledì 04 settembre