Salute & Veleni24 settembre 2019 18:49

Un pensiero su Greta

Quello che dice Greta non è sicuramente tutto oro colato, ma il fatto che si sia spostata molta dell'attenzione delle popolazioni mondiali sul clima non è certo una brutta notizia (di Maurizio Natale)

Un pensiero su Greta

La cosa che mi fa più ridere è quando sento giornalisti o politici insinuare il dubbio che dietro di lei ci sarebbe una "lobby" o uno "spin doctor" (oggi usa dire così)... come se dietro ai vari potentati mondiali non ci fossero lobby ben più potenti e criminali. 

Ma rispetto a questi ultimi nessuno dei suddetti personaggi si pone la stessa domanda.

Una cosa è certa: se si lascia la politica ambientale in mano a chi ha commesso crimini inenarrabili nei confronti del pianeta, l'estinzione è assicurata. 

Fate attenzione, non ho detto la fine del mondo, ma l'estinzione dell'essere umano. 

La terra non se ne preoccupa più di tanto di questo essere capace di produrre scienza, arte, bellezza ma anche devastazioni, carestie e morte. 

Lei, la terra, nella sua storia ha dovuto affrontare infiniti problemi per sopravvivere ed ha sempre vinto. 

Non sarà certo un piccolo essere eretto a farle paura e tanto meno la vera causa di questo disastro: il capitalismo.

Maurizio Natale 

Segretario Provinciale 

Partito della Rifondazione Comunista 

Federazione di Genova.

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

sabato 19 ottobre
lunedì 14 ottobre
lunedì 07 ottobre
giovedì 03 ottobre
domenica 29 settembre
sabato 28 settembre
Fridays for future
(h. 19:25)
venerdì 27 settembre
mercoledì 25 settembre
Se muoiono le api
(h. 12:25)