Contromano21 luglio 2020 18:05

Dove rema De Micheli?

Ora che c’è il candidato giallorosso, perché la De Micheli fa infuriare la Liguria?

Dove rema De Micheli?

Industriali, albergatori, autotrasportatori dicono tutti la stessa cosa: il ministro De Micheli ci ha detto che i problemi di viabilità nella nostra regione ce li siamo inventati.

Una mossa politica che, ci perdoni il ministro, più sbagliata non si poteva immaginare.

Se la situazione in Liguria non è diversa dalle altre zone d’Italia perché le autostrade liguri sono da settimane su tutti i Tg nazionali, che qui ci vengono solo se crolla un ponte?

Qualcosa non torna.

Il ministro fa parte dell’esecutivo giallorosso, e la Liguria ad oggi è l’unica regione dove l’alleanza di governo viene replicata. Con grande fatica, come tutti ricordiamo. Ma anche con un certo rischio di successo.

Allora perché farsi detestare? 

Perché dire qualcosa che così palesemente aiuterà la campagna elettorale di Toti? 

Che Ferruccio Sansa rischi di vincere dovrebbe essere una buona notizia per questo governo raffazzonato e in perenne fibrillazione. 

Che senso ha venir qui come rappresentante dell’alleanza giallorossa a far infuriare le categorie? 

Avranno mica ragione le malelingue che temono che la Liguria sia già stata offerta in sacrificio da tempo? 

LNS

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

lunedì 19 ottobre
sabato 17 ottobre
Pezzi di Toti
(h. 09:55)
domenica 04 ottobre
venerdì 02 ottobre
lunedì 28 settembre
mercoledì 23 settembre
domenica 13 settembre
giovedì 10 settembre
Scappiamo con Toti
(h. 16:07)
venerdì 28 agosto
giovedì 20 agosto