Cose belle05 giugno 2021 07:18

Animalia

La Kélyfos Gallery di Albissola Marina apre la stagione espositiva dell'estate 2021 con la mostra personale di Elisa Traverso: tele e ceramiche dell'artista ligure alla scoperta di un mondo popolato da animali fantastici

Animalia

La Kèlyfos Gallery di via Isola 15 ad Albissola Marina apre sabato 5 luglio alle ore 17,30 la stagione espositiva dell'estate 2021 con la splendida mostra personale di Elisa Traverso: l'artista ligure propone un percorso espositivo dal titolo “Animalia”, fatto di tele e ceramiche ma soprattutto di un universo popolato di animali fantastici dalle intense policromie.

“Siamo felici di ospitare le opere di Elisa Traverso” spiega Gianluca Cutrupi, titolare e creatore dello spazio d'arte albisolese.

“E' il nostro segnale di una ripartenza vista dalla nostra ottica, con l'energia e la forza dell'arte, anche se ci tengo a sottolineare che la Galleria, sempre nel rispetto delle regole che via via venivano stabilite in base alla situazione sanitaria, è sempre stata attiva anche nei periodi più difficili e che oggi ancora di più invitiamo a visitare”.

La mostra sarà una full immersion nel colore e nella solarità di Elisa Traverso, un viaggio all'interno delle sue opere più recenti in una splendida unione di contenuti, forza creativa ed estetica: l'evento dedicato all'artista savonese rappresenta inoltre una magnifica occasione per visitare Albisola, le sue botteghe ceramiche, le sue gallerie e musei, il suo mare ed in particolare via Isola, questo luogo così particolare nel centro storico albisolese e così ricco di suggestioni artistiche attraverso laboratori ceramici e studi d'artista che affiancano la Kélyfos Gallery.

Gli orari di visita sono dal martedì al sabato, dalle ore 16,30 alle 19,30 e domenica dalle 10 alle 12,30.

Animalia

Dal 5 al 26 giugno 2021, inaugurazione sabato 5 giugno dalle ore 17,30 con il patrocinio del Comune di Albissola Marina 

Elisa Traverso è la protagonista della nuova mostra alla Kélyfos Art Gallery di Albissola Marina in via Isola 15, l'innovativo spazio dedicato all'arte e al design che Gianluca Cutrupi ha aperto nel dicembre 2019 arricchendo la già straordinaria offerta culturale albisolese.

Questa splendida personale chiarisce nel titolo, “Animalia”, l'universo al quale l'artista ligure ha volto uno sguardo pieno di luce e di colore, nelle tele e nella ceramica: nata a Savona dove vive e lavora, realizza le sue opere in uno studio d'artista proteso verso il cielo che si raffronta con lo spettacolo del mare; e' qui che abbiamo voluto incontrarla, in un luogo magico dove dalla postazione del suo cavalletto si gode un panorama che ti fa volare con i pensieri verso orizzonti lontani superando, anche fisicamente, il trambusto sottostante del traffico quotidiano di un quartiere anticamente legato alla marineria ma fortemente caratterizzato dalle tematiche del lavoro tra fabbriche e petroliere, queste ultime per completezza storica soggetto importante delle sue tele in un'altra intensa fase del suo percorso artistico.

Ma torniamo ai nostri animali fantastici.

Per trovarli e soprattutto per riuscire a vederli come nel racconto della Rowling ci vuole la sensibilità forte e il temperamento solare di Elisa Traverso, dove i suoi pennelli si trasformano in una bacchetta magica per mischiare colori e ricomporli sulla tela con maestria e tratto gestuale deciso tra sguardi penetranti, sovrapposizioni e intersezioni, piumaggi e livree multicolori, perennemente in viaggio verso mete tropicali e barriere coralline.

L'artista ha iniziato la sua attività a Spotorno nel 1965 ed ha proseguito nel tempo la sua ricerca espressiva per arrivare fino ad oggi, attraversando con le sue opere il campo della grafica, della pittura ad olio e della ceramica, anch'essa documentata in mostra, materia per lei inevitabile in un contesto come quello savonese ed albisolese così ricco di tradizione.

Va sottolineato anche il suo importante percorso connesso alla didattica, in quando docente abilitata di discipline pittoriche, disegno ed educazione artistica avendo insegnato nelle scuole medie, nei licei e, in particolare, per un breve periodo al Liceo artistico "Arturo Martini " di Savona.

Tutto questo, oltre che sulla naturale padronanza delle tecniche artistiche, dalle tele al modellato sulla creta, si riflette soprattutto in un amore per la storia e la bellezza attraverso i secoli come ci racconta lei stessa: “ricerco la sintesi in ogni forma modellata riconducibile alle forme solide della geometria... tutto ciò nasce dalla mia frequentazione di Albissola..dagli studi su Simone Martini ma anche di Renata Cuneo e Roberto Bertagnin, grandi artisti del nostro territorio e del Novecento italiano”.

La sua voglia di conoscere e sperimentare è perenne, spesso ci siamo ritrovati a parlare insieme, senza riuscire a fermarci, di arte classica e di vicende antiche che ancora ci affascinano e orientano i nostri ragionamenti.

Le esperienze professionali importanti e il lungo percorso espositivo a livello nazionale non bastano però a spiegare la luce calda che emerge dalle tele. Per questo mi soffermo sulle foto in bianco e nero che sorridono insieme da una raccolta incorniciata a testimonianza delle sue giovanili estati spotornesi, in un periodo nel quale i suoi genitori possedevano i bagni Lido nella splendida località del Golfo dell'Isola, giornate lunghe fatte certamente di lavoro nella quotidianità della gestione famigliare ma anche di un rapporto stretto e bellissimo con un mare straordinario e un mondo marino brulicante di vita e di colorate sorprese che rendono curiosi nella vita.

Quel mondo fantastico e la luce smagliante della sabbia in giornate d'estate senza fine, crediamo siano rimasti come bagaglio esperienziale indelebile e lo ritroviamo oggi nelle tele di Elisa Traverso, nelle sue calde stesure di giallo che concettualmente ci riportano da un lato ai fondi oro dell'amato Simone Martini nel far risaltare le composizioni centrali ma anche ai solleoni che rendevano abbagliante la spiaggia di questo angolo di Mediterraneo.

E' un paesaggio dell'anima nutrito quotidianamente in quell'atelier d'artista all'ultimo piano dallo sguardo di Elisa Traverso verso il mare, con la voglia di andare oltre quella linea d'orizzonte e di superare le colonne d'Ercole alla ricerca di animali rari e preziosi del Nuovo Mondo.

Con “Animalia” l'Artista racconta sulla tela con le sue calde policromie una novella Storia Naturale riscritta a colori insieme a Plinio il Vecchio, con il quale Elisa Traverso condivide una dote straordinaria: l'insaziabile curiosità della conoscenza e il piacere della bellezza. 

 

Roby Giannotti – Direttore Artistico Kélyfos Art Gallery 

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

sabato 19 giugno
mercoledì 16 giugno
martedì 15 giugno
domenica 13 giugno
giovedì 10 giugno
Ondasuonda
(h. 07:19)
domenica 06 giugno
Estate '85
(h. 16:35)
domenica 30 maggio
giovedì 27 maggio
mercoledì 26 maggio
Gioco informale
(h. 10:57)
Sedersi nell’arte
(h. 08:10)