Cose belle09 luglio 2021 17:45

Teatro: inizia il Festival di Borgio Verezzi

Michele La Ginestra ed Emilio Solfrizzi aprono la stagione 2021

Teatro: inizia il Festival di Borgio Verezzi

Due spettacoli in un solo weekend ad aprire la 55^ edizione del Festival teatrale di Borgio Verezzi: venerdì 9 luglio “È cosa buona e giusta” con Michele La Ginestra e sabato 10 luglio “Roger” con Emilio Solfrizzi. Uno spettacolo, quest’ultimo, che era inizialmente previsto in replica domenica 11 ma che la compagnia ha preferito annullare.

Si apre così la stagione 2021, nella quale saranno presenti tredici spettacoli, undici dei quali in prima nazionale.

Si inaugura venerdì 9 luglio con Michele La Ginestra, che torna a Verezzi dopo aver chiuso la stagione 2020 con il monologo “M’accompagno da me”. In “È cosa buona e giusta”, invece, non sarà da solo: insieme a lui Ilaria Nestovito, Alessandro Buccarella, Alessandro La Ginestra e Ilaria Mariotti. “È cosa buona e giusta” è uno spettacolo scritto dallo stesso La Ginestra insieme a Adriano Bennicelli e diretto da Andrea Palotto, in cui il protagonista si trova a fare i conti con le problematiche giovanili, alle quali non sembra trovare risposta, se non confrontandosi col passato: i genitori di oggi, da ragazzi, hanno vissuto le stesse esperienze che stanno vivendo i giovani? La Ginestra prova a rispondere a questa e altre questioni, facendosi trasportare dai ricordi, dalla musica e dalle atmosfere di qualche anno fa.

Una prima volta, invece, sarà quella di Emilio Solfrizzi. «Era un’onta nella mia carriera teatrale il fatto di non essere ancora stato invitato a Borgio Verezzi», ha scherzato così Solfrizzi, che il 10 luglio porterà in scena “Roger”, un monologo scritto da Umberto Marino nel quale l’attore sarà diretto da Umberto Marino. L’azione si svolge interamente su un campo da tennis e rappresenta un’immaginaria e tragicomica partita tra un generico numero due, interpretato da Solfrizzi, e l’inarrivabile numero uno del tennis di tutti i tempi, un fuoriclasse di nome Roger.
Lo spettacolo era previsto in replica domenica 11 luglio, ma la compagnia ha preferito annullare la data: chi avesse acquistato i biglietti per quella data verrà contattato dalla biglietteria per anticipare al 10 luglio, cambiare i biglietti per vedere un altro spettacolo o chiedere il rimborso.

com

Ti potrebbero interessare anche:

Le notizie de LA NUOVA SAVONA

venerdì 30 luglio
mercoledì 28 luglio
martedì 27 luglio
sabato 24 luglio
giovedì 22 luglio
martedì 20 luglio
lunedì 19 luglio
Deep Sea Vortex
(h. 12:03)
sabato 17 luglio
mercoledì 14 luglio
Feel Good
(h. 15:18)