Cose belle28 luglio 2021 14:59

Anna Trevisano ed Edoardo Di Cecco cantanti lirici a Vienna

Un’altra eccellenza savonese a rappresentare il Belcanto nella capitale austriaca: i due giovani cantanti savonesi, in scena al fianco della prestigiosa orchestra viennese WBO, hanno ottenuto largo consenso di pubblico con reiterate standing ovation al Palais Schönborn-Batthyány

Anna Trevisano ed Edoardo Di Cecco cantanti lirici a Vienna

Più che una notizia di cronaca si tratta di una bella favola, perché i due giovani artisti qualche giorno fa, sono stati accompagnati a Vienna dal M° Mulè per quella che avrebbe dovuto essere una semplice audizione. Alla fine della prova i responsabili hanno chiesto agli artisti di prepararsi per il concerto che si sarebbe tenuto pochi giorni dopo e alla fine del quale, riscosso un evidente successo, era già pronta la scrittura per ulteriori repliche a partire dai primi di agosto. 

I due artisti sono cresciuti in “Hapax” il progetto formativo del M° Angelo Mulé, impegnato da dieci anni in un metodo di insegnamento volto alla formazione e all'avvio della carriera di giovani cantanti. Tale apprendimento integra la didattica tradizionale e lo studio della fisiologia dell'apparato fonatorio con la messa in scena di opera-studio. 

Anna Trevisano ed Edoardo Di Cecco sono stati fra i protagonisti di allestimenti che li hanno portati ad esibirsi in numerosi teatri italiani (fra cui il Teatro G. Chiabrera di Savona) con La Vedova Allegra di F. Lehár, Le Convenienze ed Inconvenienze teatrali di G. Donizetti, Almira di G.F. Haendel, Prima la musica e poi le parole di A. Salieri e scene da Il matrimonio segreto di D. Cimarosa. I due allievi del MºAngelo Mulé, e soci del "Sodalizio Siculo Savonese "L.Pirandello" ripartiranno presto per l’Austria al fine di dedicarsi agli impegni musicali della stagione estiva viennese ed affrontare le prime sfide nonché per ottenere le prime conferme del panorama artistico internazionale. 

Renato Allegra

Ti potrebbero interessare anche: